Sellitto - Origine del Cognome

Origine del cognome Sellitto
Origine
Dovrebbe derivare dal nome medioevale Selictus, di cui si ha un esempio d'uso ad Andria nel barese in un atto del 1278, dove viene citato: "Eidem (iusticiario Terre Bari). Selictus et Robertus de Andria magistri scappatores lapidum..".
Si tratta di un'alterazione del nome tardolatino Selectus (Scelto), o nella sua forma dialettale centromeridionale Sellitto, citato ad esempio ad Ascoli in uno scritto relativo al dicembre 1110: "..Lo stesso domino di Civitate Asculensis è presente quando Musandi Vasa figlio Risonis, morto Sellitto suo fratello figlio Risonis, si risposa con la cognata Albabeira (o Albabayra) figlia Roggerii, ..".
In qualche caso potrebbe derivare da forme etniche grecaniche riferite a toponimi come Sella nell'avellinese, o a contrade contenenti la radice Sella, come Sella del Corticato o Sella Cessuta nel salernitano, o Contrada Sella di San Sossio nell'avellinese.
Si trovano tracce di queste cognominizzazioni nel 1700 a Pratola Serra nell'avellinese con un certo Giovanni Sellitto piccolo fattore affittuario del Principe di Montemiletto.
Il cognome Sellitto è tipicamente campano, diffuso soprattutto nel salernitano e nel napoletano.
Selitto, praticamente unico, è del salernitano.
Sellitti  ha un ceppo nel salernitano, a Napoli ed a Taranto.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 417 famiglie Sellitto in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Sellitto in Italia!
Popolarità
Il cognome Sellitto è 673° nella regione Campania
Il cognome Sellitto è 263° nella provincia di Salerno
Il cognome Sellitto è nel comune di Mercato San Severino (SA)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook