Sciascia - Origine del Cognome

Origine del cognome Sciascia
Origine
Potrebbe derivare dalla forma ipocoristica dialettale del nome Rosaria oppure dall'italianizzazione del personale ebraico Shosha che nell'antico ebraico significa "giglio".
Il cognome Sciascia ha un ceppo nel barese ed uno siciliano, soprattutto nell'agrigentino.
Sciasci sembrerebbe avere un piccolo ceppo nel modenese.
Sciascio è molto raro.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 764 famiglie Sciascia in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Sciascia in Italia!
Popolarità
Il cognome Sciascia è 698° nella regione Sicilia
Il cognome Sciascia è 106° nella provincia di Agrigento
Il cognome Sciascia è nel comune di Sommatino (CL)
Stemma
Stemma della famiglia SciasciaSciascia (Sicilia)
d’azzurro, alla croce d’oro, piantata sul monte di tre cime dello stesso, nodrito sul terreno al naturale, addestrato da un albero di cipresso e sinistrato da un albero di palma al naturale, accompagnato nel capo da tre gigli d’oro, allineati in fascia
Stemma della famiglia Sciascia non presenteSciascia (Sicilia) Titolo: barone di S. Carlo
d'azzurro, con una croce d'oro piantata sul monte di tre cime del medesimo, accompagnata da un albero di cipresso e da un albero di palma al naturale, e nel capo da tre gigli d'oro allineati in fascia
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook