Sauro - Origine del Cognome

Origine del cognome Sauro
Origine
Dovrebbe derivare dal nome medioevale Saurus, dal greco saúros, "lucertola", di cui si ha un esempio in uno scritto della seconda metà del 1100: "...imperator Fredericus instinctu Dei permotus, ad recuperandam christianorum terram ultra mare cum valido exercitu in die sancti Georgii iter arripuit. Et in eodem anno interfectus est comes Saurus idus Maias et in ipso anno hobiit ...".
Il cognome Sauro ha ceppi in giro per l'Italia, nel comasco e varesotto, nel veronese, nel triestino, a Roma, nel napoletano, beneventano e Molise, nell'avellinese e nel foggiano, nel cosentino e catanzarese ed in Sicilia nel palermitano e nell'ennese.
Sauri, molto raro, ha un piccolo ceppo nel veneziano ed uno nel Lazio.

 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 339 famiglie Sauro in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Sauro in Italia!
Popolarità
Il cognome Sauro è 1004° nella regione Molise
Il cognome Sauro è 610° nella provincia di Enna
Il cognome Sauro è nel comune di Ripabottoni (CB)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook