Saracini - Origine del Cognome

Origine del cognome Saracini
Origine
Potrebbe avere origini arabe o derivare da soprannomi legati ad episodi riferentesi ad islamici.
In un atto del 1215 a Siena si legge : "...sopra riferito strumento Paganello di Galgano, Console di Montieri, promesse a Saracino del Ricca Cittadino Sanese, che stipulò per il Comune di Siena, ...".
Nel 1600 a Milano Gerolamo Saracino è il vicario criminale che istruirà il processo a Suor Virginia Maria, la celebre monaca di Monza.
Il cognome Saracini presenta un nucleo nel senese e uno nell'anconetano e forse un ceppo nel Lazio.
Saracino è decisamente pugliese.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 233 famiglie Saracini in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Saracini in Italia!
Popolarità
Il cognome Saracini è 1113° nella regione Marche
Il cognome Saracini è 416° nella provincia di Ancona
Il cognome Saracini è 30° nel comune di Cetona (SI)
Stemma
Stemma della famiglia Saracini non presenteSaracini (Arezzo)
D'argento, alla testa di moro di nero, attortigliata del campo
Stemma della famiglia Saracini non presenteSaracini (Siena)
D'oro, alla testa di moro di nero, vestita di rosso, sormontata da una biscia di verde piegata in semicerchio intorno alla testa stessa; il tutto abbassato talvolta sotto il capo dell'Impero
Stemma della famiglia Saracini non presenteSaracini (Firenze)
D'oro, alla banda d'azzurro caricata di tre bisanti del campo
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook