Sangalli - Origine del Cognome

Origine del cognome Sangalli
Origine
Decisamente lombardo, particolarmente concentrato nella fascia che unisce le province di Milano, Lecco e Bergamo, dovrebbe derivare dalla zona del Sangallo una volta parte del Ducato di Milano (attualmente in Svizzera).  Personaggio famoso fu lo scultore e architetto Antonio da Sangallo fiorentino (1483-1546).
Presenza
Ci sono circa 1342 famiglie Sangalli in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Sangalli in Italia!
Popolarità
Il cognome Sangalli è 157° nella regione Lombardia
Il cognome Sangalli è 91° nella provincia di Monza e della Brianza
Il cognome Sangalli è nel comune di Brugherio (MB)
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook