Salvadei - Origine del Cognome

Origine del cognome Salvadei
Origine
Dovrebbe derivare dal nome augurale medioevale Salvadeo (Servadeus) di cui si ha un esempio in uno scritto del 1292: "Millesimo ducentesimo nonagesimo secundo, Indictione quinta, die Lunae septimo Mensis Iulij. Frater Laurentinus de Pizzigottis de Bononia Ordinis Fratrum Eremitarum S. Augustini Constitutus in praesentia Fratris Francisci, et Fratris Servadei eiusdem Ordinis Eremitarum, ...".
Il cognome Salvadei, molto raro, ha un ceppo a Caderzone (TN) ed uno a Roma.
Salvadeo è specifico del pavese occidentale.
Salvidio, rarissimo, sembrerebbe cosentino.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 42 famiglie Salvadei in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Salvadei in Italia!
Popolarità
Il cognome Salvadei è 1700° nella regione Trentino-Alto Adige
Il cognome Salvadei è 1336° nella provincia di Trento
Il cognome Salvadei è nel comune di Caderzone (TN)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook