Saggini - Origine del Cognome

Origine del cognome Saggini
Origine
Potrebbero derivare da un soprannome originato dal vocabolo saggina, un tipo di pianta erbacea, forse attribuito al capostipite a causa della presenza importante di saggina nei pressi del luogo di abitazione.
Secondo un'altra ipotesi deriverebbe dal vocabolo celtico latino sagus, "mantello".
Di quest'uso si ha esempio in uno scritto del 1371 conservato nell'Archivio di Stato di Firenze dove si può leggere: "Ricordanza che Bindo di Giovanni Vecchietti vendé un podere posto nel popolo di San Filicie a Ema luogho detto a Malavolta al quale io Paolo fui malevadore insieme con Vanni Vecchietti e Donato di Lippo Doni del Sagina e Biagio di Bartolo Burci...".
Traccia di questa cognominizzazione si ha nel cortonese verso la fine del 1300, come si legge in un testamento datato 1405 di un certo Castruccio Saggina.
Il cognome Saggini, molto raro, parrebbe avere un ceppo nel bolognese, uno nel livornese ed uno nel viterbese.
Sagginelli, rarissimo, potrebbe essere una modificazione del precedente.
Sagginella e Saggino, rarissimi, sembrerebbero napoletani.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 101 famiglie Saggini in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Saggini in Italia!
Popolarità
Il cognome Saggini è 4221° nella regione Toscana
Il cognome Saggini è 599° nella provincia di Livorno
Il cognome Saggini è 44° nel comune di Piozzano (PC)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook