Rumi - Origine del Cognome

Origine del cognome Rumi
Origine
Potrebbe derivare dal nome medioevale Rumus o Rumulus (che era anche l'antico nome del Tevere, dall'etrusco Rumon). 
Potrebbe inoltre derivare da toponimi come Rumo nel trentino.
In un atto del 1423 viene citato Bernardo de Rumo fu Filippo, console della comunità di Gordona (SO). Si ricorda che un'insenatura del Lago di Como ospita il comune di Consiglio di Rumo, nome che risale almeno al 1200.
Il cognome Rumi è tipicamente lombardo, in particolare del comasco e di Dongo, con un ceppo significativo anche nel bresciano.
Rumo è rarissimo.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 228 famiglie Rumi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Rumi in Italia!
Popolarità
Il cognome Rumi è 1952° nella regione Lombardia
Il cognome Rumi è 234° nella provincia di Como
Il cognome Rumi è nel comune di Dongo (CO)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook