Rossini - Origine del Cognome

Origine del cognome Rossini
Origine
L'origine di questo cognome, tramite ipocoristici, è da ritenersi legata alla caratteristica della colorazione dei capelli o della carnagione della famiglia originaria, dal latino russus-russa-russum, "rosso/rossiccio".
Nelle antiche credenze popolari i capelli rossi simboleggiavano un carattere capriccioso e impulsivo, ma anche creatività e ingegno.
Il cognome Rossini è più tipico del centro nord, con un ceppo anche nelle Puglie. Rossino ha un ceppo piemontese, nell'area che comprende il torinese soprattutto, ma anche l'astigiano, il vercellese e l'alessandrino, ha un ceppo anche in Sardegna e uno in Basilicata.
Rossin, tipico del settentrione, è soprattutto veneto.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 4309 famiglie Rossini in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Rossini in Italia!
Popolarità
Il cognome Rossini è 42° nella regione Marche
Il cognome Rossini è 16° nella provincia di Ancona
Il cognome Rossini è nel comune di Alfianello (BS)
Stemma
Stemma della famiglia RossiniRossini (Firenze)
Troncato: nel 1° d'azzurro, a tre rose di rosso, 2.1; nel 2° d'argento, alle lettere M.R. maiuscole di nero; e alla fascia diminuita di rosso, passata sulla troncatura
Stemma della famiglia Rossini non presenteRossini (Firenze)
Di..., a due scuri d'arme decussate di...
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook