Rossi - Origine del Cognome

Origine del cognome Rossi
Origine
L'origine di questo cognome è da ritenersi legata alla caratteristica della colorazione dei capelli o della carnagione della famiglia originaria, dal latino russus-russa-russum, "rosso/rossiccio". La diffusione dei capelli rossi nelle popolazioni celtiche preromane era notevole e anche presso i latini si trovano molti personaggi con i capelli di questo colore, uno per tutti il famosissimo Silla, celebre antagonista del pluriconsole romano Mario. Nelle antiche credenze popolari i capelli rossi simboleggiavano inoltre un carattere capriccioso e impulsivo, ma anche creatività e ingegno.
Rossi è il cognome più diffuso in Italia, è quindi assolutamente panitaliano con maggiore concentrazione al centro-nord.
 
Presenza
Ci sono circa 45677 famiglie Rossi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Rossi in Italia!
Popolarità
Il cognome Rossi è nella regione Toscana
Il cognome Rossi è nella provincia di Roma
Il cognome Rossi è nel comune di Roma (RM)
Stemma
Stemma della famiglia RossiRossi (Pistoia)
Di rosso, alla rosa d'oro posta nel cantone sinistro del capo, e al capo cucito d'Angiò
Stemma della famiglia RossiRossi (LAZ) (Velletri)
d'argento, alla sbarra di rosso, attraversata da tre bande dello stesso; al capo d'oro caricato di tre palle d'argento, e sostenuto da una fascia in divisa di rosso
Stemma della famiglia RossiRossi (Bologna)
fasciato d'argento e di nero, al leone d'oro attraversante; al capo d'Angiò
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook