Rossani - Origine del Cognome

Origine del cognome Rossani
Origine
Dovrebbe derivare dal toponimo Rossano Calabro (CS) oppure dal nome della gens Roscia, o dal nomen e cognomen latino Roscius, il suffisso -ano starebbe ad identificare proprietà di fundus Roscianus, terreni di Roscius o direttamente dal cognomen Roscianus di cui si ha un esempio con il praefectus Lucius Naevius Verus Roscianus citato in una antica lapide a Piacenza; "L(ucius) Naevius Verus Roscianus praef(ectus) coh(ortis) - Gall(orum) eq(uitatae) votum ex Britannia rettulit l(ibens) m(erito)".  
Si trovano tracce di questa cognomizzazione a Vico Equense (NA) nel 1500 con il letterato Giovanni Antonio Rossano.
Rossani, molto raro, sembrerebbe del barese.
Rossano sembrerebbe tipico del meridione, con un nucleo importante in Puglia nel barese e nel tarentino, un ceppo nel napoletano e casertano ed uno nel cosentino.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 35 famiglie Rossani in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Rossani in Italia!
Popolarità
Il cognome Rossani è 8856° nella regione Puglia
Il cognome Rossani è 2668° nella provincia di Avellino
Il cognome Rossani è 174° nel comune di Montecastrilli (TR)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook