Romeo - Origine del Cognome

Origine del cognome Romeo
Origine
Deriva dal greco rhomaios che significa "pellegrino che va per devozione a Roma" o dal termine romei usato per definire i romani di lingua greca abitanti dell'Impero Romano d'Oriente.
Il cognome Romeo è molto diffuso sul territorio italiano e presenta due nuclei molto importanti in Calabria e in Sicilia.
Presenza
Ci sono circa 5745 famiglie Romeo in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Romeo in Italia!
Popolarità
Il cognome Romeo è nella regione Calabria
Il cognome Romeo è nella provincia di Reggio Calabria
Il cognome Romeo è nel comune di Reggio Calabria (RC)
Stemma
Stemma della famiglia Romeo non presenteRomeo Romeo
d'azzurro, a tre conchiglie orecchiute d'oro, poste 2.1
Stemma della famiglia Romeo non presenteRomeo (LAZ SIC) (Randazzo, Patti, Roma) Titolo: nobile dei baroni; barone di Allegracori, S. Martino, Casalgiordano, Melilli, S. Alessi, Tonde Regie di Randazzo, Carcaci, Biggeni, Cugno, Castello di Randazzo, Torrazze; visconte di Francavilla; marchese di Manghisi
d’azzurro al bordone accostato a destra di tre conchiglie ordinate in palo e a sinistra da un ramoscello di rosmarino, il tutto d’oro (ramo Romeo del Castello e del Cugno)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook