Ripamonti - Origine del Cognome

Origine del cognome Ripamonti
Origine
Dovrebbe derivare da soprannomi che indicavano la località di provenienza del capostipite come ad esempio dalle pendici (ripe) di una montagna. Con questo cognome si ricorda Giuseppe Ripamonti (1577-1643) che nacque a Tegnone una frazione di Nava in Brianza e fu creato Dottore della Biblioteca Ambrosiana dal cardinal Federigo Borromeo. Ripamonti è specifico della Lombardia, della zona che comprende le province di Milano, Bergamo, Como, Lecco e Monza. Rivamonti, molto raro, è piemontese.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 1500 famiglie Ripamonti in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Ripamonti in Italia!
Popolarità
Il cognome Ripamonti è 130° nella regione Lombardia
Il cognome Ripamonti è 36° nella provincia di Lecco
Il cognome Ripamonti è nel comune di Masate (MI)
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook