Ravelli - Origine del Cognome

Origine del cognome Ravelli
Origine
Ravelli è tipico lombardo, Ravello, assolutamente rarissimo, sembrerebbe piemontese o veneto, dovrebbero derivare in alcuni casi dal toponimo Ravello (MI), in altri da soprannomi, tracce di questa cognominizzazione le troviamo a Brescia nella seconda metà del 1700 con il notaio Petrus Ravellus.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 1052 famiglie Ravelli in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Ravelli in Italia!
Popolarità
Il cognome Ravelli è 256° nella regione Lombardia
Il cognome Ravelli è 126° nella provincia di Brescia
Il cognome Ravelli è nel comune di Grumello del Monte (BG)
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook