Ratti - Origine del Cognome

Origine del cognome Ratti
Origine
Potrebbe derivare da soprannomi legati al vocabolo dialettale ratt (topo) stante probabilmente ad identificare la capacità di scattare o di correre velocemente, o da toponimi quali Pian dei Ratti (GE), Borgoratto (AL) - (PV) o Torre de' Ratti (AL).
Il cognome Ratti ha un nucleo importante in Lombardia particolarmente concentrato nel milanese, bergamasco, comasco e lecchese, un altro ceppo nella zona che comprende le province di La Spezia e Massa Carrara, ma è comunque ben rappresentato in tutta l'Italia nord occidentale.
Presenza
Ci sono circa 2314 famiglie Ratti in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Ratti in Italia!
Popolarità
Il cognome Ratti è 123° nella regione Lombardia
Il cognome Ratti è 24° nella provincia di La Spezia
Il cognome Ratti è nel comune di Vinchio (AT)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook