Polverini - Origine del Cognome

Origine del cognome Polverini
Origine
Potrebbe derivare da un soprannome legato all'attività di scrivano (il polverino era la carta assorbente dell'epoca rinascimentale e successive).
Tracce di questa cognomizzazione si trovano nel 1500 con Fabio Polverino vescovo di Ischia dal 1565 al 1590 di cui si hanno tracce in un documento: "...Item Fabius Polverinus Episcopus Isclanus in alio Inventario seu Platea compilata anno 1582...".
Il cognome Polverini è diffuso in centro Italia, nella zona che comprende le province di Arezzo, Ancona, Macerata e tutta l'Umbria, con un ceppo anche in provincia di Roma.
Polverino, decisamente raro, sembra originario della zona che dal casertano arriva al salernitano.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 518 famiglie Polverini in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Polverini in Italia!
Popolarità
Il cognome Polverini è 745° nella regione Umbria
Il cognome Polverini è 81° nella provincia di Arezzo
Il cognome Polverini è nel comune di Monterchi (AR)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook