Piccolo - Origine del Cognome

Origine del cognome Piccolo
Origine
Deriva dal nome medioevale Piccolus oppure da soprannomi legati alla bassa statura o all'essere un piccolus cioè un "soldato portatore di picca" (sorta d'arma tardo latina). 
Tracce di questa cognomizzazione si trovano fin dal 1500 in Umbria: "...Cunventum hunc locum mi frater crede viator namque septingentis fratibus affluens capitulurn fecit dum Matteus Piccolus ..." o a Crotone nel 1600 con Martinus Piccolus famulus o sempre nel 1600 a Nicastro dove opera un certo Notaio Piccolo.
Il cognome Piccolo è panitaliano.
Piccoli è molto diffuso in tutta l'Italia peninsulare in particolar modo in Lombardia e nel Veneto, nel barese e tarantino, con alcuni ceppi in Abruzzo e Molise e nel Lazio.
Piccolis è praticamente unico.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 4084 famiglie Piccolo in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Piccolo in Italia!
Popolarità
Il cognome Piccolo è 55° nella regione Campania
Il cognome Piccolo è 21° nella provincia di Barletta-Andria-Trani
Il cognome Piccolo è nel comune di Casapesenna (CE)
Stemma
Stemma della famiglia Piccolo non presentePiccolo (Napoletano, Sicilia)
D'azzurro, con un guerriero armato d'argento, l'elmo chiuso, impugnante nella destra una spada alta in palo, e tenente nel braccio sinistro lo scudo, il tutto dello stesso, posto sopra un terrazzo al naturale sinistrato nel capo da una stella d'oro
Stemma della famiglia Piccolo non presentePiccolo (SIC) (Palermo) Titolo: barone di Calanovella; marchese
d’azzurro al guerriero armato d’argento con l’elmo chiuso, impugnante colla destra una spada alta in palo, tenente uno scudo nel braccio sinistro sopra un terrazzo al naturale, sinistrato nel capo da una stella d’oro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook