Peretti - Origine del Cognome

Origine del cognome Peretti
Origine
Abbastanza diffuso sembra avere più ceppi, in Piemonte, nella Lombardia occidentale, nel veronese e vicentino, nelle Marche meridionali ed in provincia di Roma, deriva dal nome Perettus, una modificazione del nome Pietro; di questa cognomizzazione abbiamo tracce ad esempio nel 1500 con il Cardinale Alexander Perettus, nonno del papa Sisto V.
Presenza
Ci sono circa 1607 famiglie Peretti in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Peretti in Italia!
Popolarità
Il cognome Peretti è 138° nella regione Piemonte
Il cognome Peretti è 46° nella provincia di Verona
Il cognome Peretti è nel comune di Monte San Martino (MC)
Stemma
Stemma della famiglia PerettiPeretti Peretti
Stemma della famiglia Peretti non presentePeretti (Marche) Titolo: marchesi di Incisa; conti di Caluso; signori di Aimonetta, Fontanile, Mombaruzzo, Ricaldone
D'azzurro, al leone tenente con la zampa anteriore destra un ramoscello di pero, fruttato di due pezzi, il tutto d'oro, con la banda di rosso, attraversante, carica verso il capo di una cometa, d'oro, verso la punta di un monte d'argento, all'italiana, di tre colli
Stemma della famiglia Peretti non presentePeretti (Carmagnola) Titolo: baroni di Casalbagliani
D'argento, alla banda d'azzurro, carica di tre rombi d'oro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook