Penati - Origine del Cognome

Origine del cognome Penati
Origine
Potrebbe derivare da soprannomi originati dal termine pennatus, "che porta le penne", forse a sottolineare l'abitudine dei capostipiti ad indossare cappelli piumati. 
La famiglia Pennati di Monza risultava fra le più importanti della città fin dalla prima metà del 1800.
Si hanno tracce di questo cognome almeno dal 1750, in un atto relativo all'edificanda chiesa di Cassago, viene citato un certo Paolo Penati.
Il cognome Penati è specifico del milanese.
Pennati è tipicamente lombardo, del milanese, del lecchese, del bergamasco e del bresciano.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 490 famiglie Penati in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Penati in Italia!
Popolarità
Il cognome Penati è 745° nella regione Lombardia
Il cognome Penati è 116° nella provincia di Monza e della Brianza
Il cognome Penati è nel comune di Basiglio (MI)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook