Pagano - Origine del Cognome

Origine del cognome Pagano
Origine
Potrebbe derivare dal termine latino paganus, da pagus ("villaggio") ed indicare una famiglia "che vive nel villaggio" inteso come "chi abita fuori dalla città". Nel Medioevo inoltre era usanza definire "pagani" i popoli non ancora convertiti alla fede cristiana (germanici, arabi, saraceni). E' inoltre possibile che il cognome derivi da uno dei vari toponimi presenti in Italia.
Il cognome Pagano è panitaliano, con maggiore concentrazione al sud in particolare in Campania, Sicilia e Puglia.
Presenza
Ci sono circa 6127 famiglie Pagano in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Pagano in Italia!
Popolarità
Il cognome Pagano è 24° nella regione Campania
Il cognome Pagano è 20° nella provincia di Salerno
Il cognome Pagano è nel comune di Frignano (CE)
Stemma
Stemma della famiglia PaganoPagano (Messina, Roma) Titolo: barone di Casalotto; conte
d'oro, al pavone rotante d'azzurro
Stemma della famiglia PaganoPagano (CAM) (Napoli, Pagani) Titolo: barone di Bracigliano, Buccone, Cantalupo, Casalvelino, Castelvetrano, Gualdo, Montesilvano, Prata, Rodio, Spoltore; marchese di Melito; duca di Terranova; principe di Canosa
Troncato: al 1° d'armellino, col rastrello di rosso di 3 denti; al 2° bandato d'oro e d'azzurro, il tutto con la bordatura composta di 8 pezzi alternati, d'argento alla croce potenziata accantonata da 4 crocette il tutto d'oro e per inchiesta che è di Gerusalemme, e d'azzurro sparso di gigli d'oro al rastrello di rosso di 5 pendenti che è d'Angiò
Stemma della famiglia PaganoPagano (CAM LAZ) (Roma, Napoli) Titolo: conte, nobile dei conti
tagliato 1° d'azzurro alla bilancia attraversata da una spada all'ingiù posta in sbarra, 2° d'argento al leone d'azzurro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook