Olgiati - Origine del Cognome

Origine del cognome Olgiati
Origine
Deriva da toponimi come Olgiate Comasco (CO), Olgiate Molgora (LC) o Olgiate Olona (VA).
Nel 1546 il governatore di Milano Ferrante Gonzaga affida le opere di fortificazione della città a Giovanni Maria Olgiati, il cui progetto prevedeva la creazione di una cerchia di bastioni che si congiungessero con le difese del Castello Sforzesco. 
Nel Canton Ticino un Rodolfo Olgiati è podestà di Plurs dal 1689 al 1691. 
Il cognome Olgiati è tipico del nord milanese e del Canton Ticino.
Presenza
Ci sono circa 348 famiglie Olgiati in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Olgiati in Italia!
Popolarità
Il cognome Olgiati è 1126° nella regione Lombardia
Il cognome Olgiati è 247° nella provincia di Varese
Il cognome Olgiati è nel comune di Dairago (MI)
Stemma
Stemma della famiglia OlgiatiOlgiati (LAZ LOM) (Como, Roma) Titolo: nobile romano, coscritto, conte palatino, marchese di Catino e Poggio Catino, barone del S. R. I.
d'argento alla banda trinciata di rosso e di verde accostata da due aquile una di rosso e l'altra di verde coronate d'oro; al capo d'oro caricato di un'aquila di nero
Stemma della famiglia OlgiatiOlgiati (Roma)
Stemma della famiglia OlgiatiOlgiati (LAZ) (Roma)
d’argento, alla banda trinciata di rosso e di verde, accostata da due aquile di rosso, coronate d’oro; col capo d’oro, caricato di un’aquila di nero
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook