Odoardi - Origine del Cognome

Origine del cognome Odoardi
Origine
Dovrebbe derivare dal nome medioevale di origini germaniche Odoardus, di cui si ha un esempio nei Decretalium Gregorii papae IX dell'inizio del XIII secolo: "...Odoardus clericus proposuit, quod, quum P. clericus, D. laicus et quidam alii ipsum coram officiali archidiaconi Remensis super quibusdam debitis convenissent, idem in eum recognoscentem huiusmodi debita, sed propter rerum inopiam solvere non valentem, excommunicationis sententiam promulgavit. ...".
Il cognome Odoardi è tipico del pescarese, del teramano, con un ceppo anche a Roma.
Odoardo, rarissimo, parrebbe avere un piccolo ceppo veneto ed uno nell'area ligure piemontese.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 167 famiglie Odoardi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Odoardi in Italia!
Popolarità
Il cognome Odoardi è 486° nella regione Abruzzo
Il cognome Odoardi è 131° nella provincia di Pescara
Il cognome Odoardi è nel comune di Alanno (PE)
Stemma
Stemma della famiglia OdoardiOdoardi (LAZ) (Velletri)
D'azzurro, al destrocherio di carnagione, vestito di rosso, tenente un ramo fiorito di due pezzi (? gigli bianchi) con ramo centrale fogliato messo in palo
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook