Naldi - Origine del Cognome

Origine del cognome Naldi
Origine
Dovrebbe derivare, direttamente o tramite una forma ipocoristica, da forme aferetiche di nomi come Arnaldo, Rinaldo, o altri simili, probabilmente portati dai capostipiti.
Il cognome Naldi è diffuso nel centronord, soprattutto in Emilia e Romagna ed in Toscana.
Naldini ha un ceppo nel forlivese, nel ravennate ed un ceppo toscano.
Naldo, molto più raro, è tipicamente veneto del bellunese in modo particolare.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 1131 famiglie Naldi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Naldi in Italia!
Popolarità
Il cognome Naldi è 172° nella regione Emilia-Romagna
Il cognome Naldi è 20° nella provincia di Bologna
Il cognome Naldi è nel comune di Monghidoro (BO)
Stemma
Stemma della famiglia NaldiNaldi (TOS) (Firenze)
Di..., alla gemella in banda di..., accompagnata da due stelle a otto punte di..., 1.1
Stemma della famiglia NaldiNaldi
Stemma della famiglia NaldiNaldi (TOS) (Firenze)
Di..., al cervo saliente di...
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook