Mutti - Origine del Cognome

Origine del cognome Mutti
Origine
Deriva dal cognomen latino Muttius, di cui si hanno tracce in un'antica iscrizione: "T(itus) Muttius P(ubli) f(ilius) Celer IIIIv(ir) q(uinquennalis) theatrum emundum gradus faciendos cur(avit) senatique consultum fecit utei pecunia a populo pageis retribueret". 
Il cognome Mutti è diffuso in tutta la Lombardia, pavese e piacentino.
Presenza
Ci sono circa 1223 famiglie Mutti in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Mutti in Italia!
Popolarità
Il cognome Mutti è 287° nella regione Lombardia
Il cognome Mutti è 35° nella provincia di Mantova
Il cognome Mutti è nel comune di Zandobbio (BG)
Stemma
Stemma della famiglia MuttiMutti (Roma) Titolo: marchesi di Settimo Torinese, Gassino e Ostero
D'azzurro, al crescente montante, d'argento, con la bordura indentata d'argento e d'azzurro, alla filiera di rosso, con la controbordura indentata d'azzurro e d'argento
Stemma della famiglia Mutti non presenteMutti (Firenze)
angelo di carnagione con tunica e aureola di oro in maestà le ali di rosso reggente con la destra un campanello di nero su azzurro - argento pieno
Stemma della famiglia Mutti non presenteMutti (Firenze)
Troncato: nel 1° d'azzurro, all'angelo di carnagione, vestito di rosso e tunicato e aureolato d'oro, con le ali abbassate d'argento, fermo in maestà sulla campagna di verde, con la mano sinistra alla bocca e la destra impugnante un campanello al naturale; nel 2° d'argento pieno
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook