Morano - Origine del Cognome

Origine del cognome Morano
Origine
Dovrebbe derivare da toponimi come Morano nel modenese, Morano sul Po nell'alessandrino e Morano Calabro nel cosentino, in qualche caso si può trattare di un'italianizzazione del nome francese Morand.
Il cognome Morano, decisamente più diffuso, ha ceppi in Piemonte, a Genova, nel viterbese e nel romano, nel napoletano, avellinese, potentino e materano, in Puglia e soprattutto in Calabria, nel reggino in particolare.
Morani ha un ceppo nel milanese, uno nel reggiano, uno nel pisano ed uno a Roma.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 834 famiglie Morano in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Morano in Italia!
Popolarità
Il cognome Morano è 254° nella regione Basilicata
Il cognome Morano è 101° nella provincia di Matera
Il cognome Morano è nel comune di Laureana di Borrello (RC)
Stemma
Stemma della famiglia Morano non presenteMorano (Sicilia) Titolo: barone della Ganzaria, Saline di Trapani
di rosso, con una fascia d'oro, caricata da cinque stelle d'azzurro, accompagnata da un monte d'oro di cinque cime movente dalla punta, ed una colomba d'argento con ramo d'oliva nel becco, posta sulla sommità
Stemma della famiglia Morano non presenteMorano (CAL) (Catanzaro)
D'azzurro alla banda d'oro caricata da tre rose di rosso
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook