Mongiusti - Origine del Cognome

Origine del cognome Mongiusti
Origine
Dovrebbe derivare da Monte Giusto situato ad ovest di Cella di Mercato Saraceno (FC).
Concesso nel 1220 da Federico II alla Chiesa Sarsinate, CASTRUM MONTIS ZUSTI, nominato in varie pergamene anche MONTIS JUSTI e addirittura MONGIUSTI, rimase in suo possesso fino al 1292, quando passò soggetto a Giovanni Onesti che lo vendette alla Chiesa Ravennate. Nel 1358 apparteneva alla S.Sede, ma dovette tornare alla Chiesa Sarsinate, che poi ne fece dono ai Tiberti poichè, dall'elenco delle investiture del 1373 risulta che essa "Innovavit Franciscum et Tibertum Georgij Tiberti et pro Angelo Fratre de Castro et Curte Montis Zusti Nobilibus Montis Zusti". Dai Tiberti il castello passò, nel 1404, agli Ubertini che, tre anni dopo, lo restituirono definitivamente alla Chiesa Sarsinate.
Il cognome Mongiusti, molto raro, è tipico della zona tra Cesena e Savignano sul Rubicone (FC).
Presenza
Ci sono circa 34 famiglie Mongiusti in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Mongiusti in Italia!
Popolarità
Il cognome Mongiusti è 5131° nella regione Emilia-Romagna
Il cognome Mongiusti è 883° nella provincia di Forlì-Cesena
Il cognome Mongiusti è 43° nel comune di Roncofreddo (FC)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook