Maschio - Origine del Cognome

Origine del cognome Maschio
Origine
Dovrebbe derivare, direttamente o tramite ipocoristici o accrescitivi, dal nome medioevale Maschio (nome augurale che attesta la soddisfazione dei genitori per la nascita di un erede di sesso maschile).
Il cognome Maschio ha un grosso nucleo veneto uno probabilmente secondario in Piemonte , un ceppo nel napoletano ed uno in Puglia.
Maschietti, molto raro, sembrerebbe specifico di Tivoli nel romano.
Maschietto è invece decisamente veneto del veneziano e del trevisano, con un ceppo secondario nel Lazio, frutto dell'emigrazione forzata per la bonifica delle paludi Pontine.
Maschione, rarissimo, è di Castellammare di Stabia.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 676 famiglie Maschio in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Maschio in Italia!
Popolarità
Il cognome Maschio è 664° nella regione Veneto
Il cognome Maschio è 76° nella provincia di Asti
Il cognome Maschio è nel comune di Vigliano d'Asti (AT)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook