Martini - Origine del Cognome

Origine del cognome Martini
Origine
Dovrebbe derivare dal cognomen latino Martinus.
Il cognome Martini è molto diffuso in tutto il centro nord.
Martin è tipico del Veneto e Friuli.
Martina ha un nucleo nel Salento che potrebbe derivare dal toponimo Martina Franca (TA), uno in Friuli ed uno in Piemonte.
Martinis è friulano.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 9318 famiglie Martini in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Martini in Italia!
Popolarità
Il cognome Martini è nella regione Toscana
Il cognome Martini è nella provincia di Imperia
Il cognome Martini è nel comune di San Remo (IM)
Stemma
Stemma della famiglia MartiniMartini (LAZ) (Velletri)
Fasciato di due d'argento e di rosso, l'argento nel 1° e nel 3° è tagliato al fianco destro con l'azzurro dell'uno all'altro; col capo di porpora caricato di due gigli d'oro
Stemma della famiglia MartiniMartini (Monsummano, Roma)
monte a 6 cime di oro uscente dalla punta sormontato da - mano destra appalmata di carnagione affiancata da - 2 stelle (6 raggi) di oro tutto su azzurro
Stemma della famiglia MartiniMartini (Monsummano)
d'azzurro, al monte di 6 cime (3, 2, 1) di verde, sormontato da una mano di carnagione accostata da due stelle d'oro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook