Marenco - Origine del Cognome

Origine del cognome Marenco
Origine
Potrebbe derivare dal nome medioevale Marencus oppure da toponimi come Marengo (MN) (AL), ma è anche possibile che derivi dal termine Marici, popolazione antichissima insediatasi nei territori delle attuali province di Cuneo e Torino, Marengo starebbe ad indicare "della stirpe dei Marici". 
Tracce di queste cognominizzazioni si trovano nel Codice Diplomatico della Lombardia Medioevale nel 1184 in un atto d'investirura scritto in Sartirana (PV): "...Suprascriptus donnus abbas, consensu fratris Enrici de Marenco , hanc investituram fecit et hoc breve fieri rogavit. ..." e nel 1256 a Bologna, dove l'alessandrino Manfredo Marengo è Podestà.
Il cognome Marenco è molto diffuso in tutto il Piemonte centromeridionale ed in Liguria.
Marenghi è specifico della zona tra Parma e Piacenza.
Marengo molto diffuso in Piemonte e Liguria, è specifico del torinese e cuneese.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 730 famiglie Marenco in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Marenco in Italia!
Popolarità
Il cognome Marenco è 89° nella regione Liguria
Il cognome Marenco è 25° nella provincia di Savona
Il cognome Marenco è nel comune di Spigno Monferrato (AL)
Stemma
Stemma della famiglia MarencoMarenco (Torino)
di rosso, al leone d'oro, alla terza in banda d'azzurro
Stemma della famiglia Marenco non presenteMarenco (Torino)
scaglione di oro su rosso - 3 rose di argento su rosso poste 2,1
Stemma della famiglia Marenco non presenteMarenco (Ricaldone, Acqui)
Inquartato d'argento e di rosso, il 1° e 4° caricato di una banda in divisa, di nero
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook