Manganelli - Origine del Cognome

Origine del cognome Manganelli
Origine
Dovrebbe derivare da soprannomi originati dal termine manganella o manganello, che assume diversi significati, uno è quello di un "attrezzo bellico usato per scagliare proiettili", un secondo significato è quello di una specie di panca a ribalta, un terzo è quello di aspo o attrezzo per filare, un quarto è quello di piccolo mangano, "macchina tessile per la compressione del tessuto", in ogni caso farebbe riferimento ai mestieri dei capostipiti, che potrebbero essere stati dei soldati, sorta di frombolieri, dei falegnami, dei filatori o dei tessitori.
Il cognome Manganelli è molto diffuso nel bolognese ed in tutta la Toscana, lo spezzino ed il perugino, nel viterbese e nel romano, nel napoletano, avellinese e salernitano e nel barese.
Manganella, rarissimo, ha un ceppo romano, uno tra napoletano e salernitano ed uno nell'agrigentino.
Manganello, ha un ceppo tra padovano e veneziano, uno nella zona che comprende l'Umbria, il viterbese ed il romano, ed uno nell'agrigentino.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 791 famiglie Manganelli in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Manganelli in Italia!
Popolarità
Il cognome Manganelli è 459° nella regione Toscana
Il cognome Manganelli è 24° nella provincia di Siena
Il cognome Manganelli è nel comune di Villafranca in Lunigiana (MS)
Stemma
Stemma della famiglia ManganelliManganelli (LAZ) (Gaeta)
inquartato d’argento e di rosso
Stemma della famiglia Manganelli non presenteManganelli (SIC) (Sicilia)
di rosso, al mare fluttuoso di verde, ed il guerriero armato di tutto punto di argento, impugnante con la destra un manganello di seta d’oro e montato su un cavallo d’argento, uscente per metà dalle onde
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook