Manetti - Origine del Cognome

Origine del cognome Manetti
Origine
Dovrebbe trattarsi di forme ipocoristiche del nome di origine germanica Maino, da magan-magin-main che significa "forza, potere". Secondo un'ulteriore ipotesi deriva dal germanico Mano, a sua volta legato al termine man, "uomo".
Il cognome Manetti è molto diffuso nella fascia che comprende la Romagna, tutta la Toscana, il viterbese ed il romano.
Manetto, abbastanza raro, ha un ceppo nel vicentino con derivazioni nel latinense ed uno nella Sicilia orientale, nel messinese ed a Catania.
Manetta ha un ceppo a L'Aquila, uno nel frusinate, nel romano e nel latinense, ha un ceppo a Napoli, uno a Crotone ed in Sicilia nell'agrigentino ed a Palermo.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 1380 famiglie Manetti in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Manetti in Italia!
Popolarità
Il cognome Manetti è 71° nella regione Toscana
Il cognome Manetti è nella provincia di Firenze
Il cognome Manetti è nel comune di Lastra a Signa (FI)
Stemma
Stemma della famiglia ManettiManetti (LAZ) (Roma)
d'azzurro, all'ascia d'argento, manicata d'oro, la lama caricata da una crocetta raggiante dello stesso
Stemma della famiglia ManettiManetti Manetti
Stemma della famiglia Manetti non presenteManetti (Siena)
Partito d'argento e di rosso
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook