Malfatti - Origine del Cognome

Origine del cognome Malfatti
Origine
Malfatti ha un ceppo nel Trentino e Veneto occidentale, ed uno nel lucchese, Malfatto ha un piccolo ceppo nel rovigoto ed uno importante nell'alessandrino e genovese con ramificazioni nell'astigiano e basso torinese, dovrebbero derivare dal nome medioevale Malfatus, nome originato dal soprannome Malefactus (brutto, fatto male), di cui abbiamo un esempio a Riva (TN nel 1500 con il magistrato Malfato Salvadori, tracce di questa cognomizzazione le troviamo in Cadore nel 1508 con il capitano d'armi della Repubblica Veneta Bortolo Malfato da Padova alla difesa di Cortina d’Ampezzo contro le truppe imperiali.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 436 famiglie Malfatti in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Malfatti in Italia!
Popolarità
Il cognome Malfatti è 289° nella regione Trentino-Alto Adige
Il cognome Malfatti è 169° nella provincia di Lucca
Il cognome Malfatti è nel comune di Spormaggiore (TN)
Stemma
Stemma della famiglia Malfatti non presenteMalfatti (Ala)
fascia di rosso accompagnata da - 2 stelle (8 raggi) dello stesso poste in palo su argento - rosso pieno
Stemma della famiglia Malfatti non presenteMalfatti (Adria, Padova)
mezza aquila bicipite coronata di oro uscente dalla partizione su azzurro - fasciato di oro e di azzurro
Stemma della famiglia Malfatti non presenteMalfatti (Rovereto)
porta di città da cui si vede il villaggio con chiesa e campanile tutto al naturale su scudetto di argento su - fascia di argento accompagnata da - 2 stelle (6 raggi) di oro poste in palo su azzurro - argento pieno - 2 leoni rampanti di oro affrontati alla tedesca su rosso
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook