Lucarelli - Origine del Cognome

Origine del cognome Lucarelli
Origine
Deriva da modificazioni del nome Luca (che significa "abitante della Lucania" oppure "luce").
Tracce di questa cognomizzazione si trovano ad esempio a Trevi (PG) nel 1400 con il mastro tipografo Costantino di ser Giovanni Lucarini, e a Perugia, dove nell'elenco degli scolari della locale università dell'anno 1559 è citato un Cesar Lucarinus.
Il cognome Lucarelli è molto diffuso in tutto il centro, in Molise, Campania, Puglia e Basilicata.
Lucarello è praticamente unico.
Lucarini è tipico delle marche, Umbria e Lazio ed alta Toscana, con un ceppo anche nel genovese.
Lucarino, estremamente raro, parrebbe della zona compresa tra iserniese e Lazio.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 2082 famiglie Lucarelli in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Lucarelli in Italia!
Popolarità
Il cognome Lucarelli è 170° nella regione Umbria
Il cognome Lucarelli è 80° nella provincia di Pistoia
Il cognome Lucarelli è nel comune di Colle d'Anchise (CB)
Stemma
Stemma della famiglia LucarelliLucarelli (LAZ) (Velletri)
d'azzurro alla fenice uscente dalle fiamme divampanti da un mezzo globo terreste, uscente dalla punta, e fissante un sole d'oro posto nel cantone destro del capo, il tutto al naturale
Stemma della famiglia LucarelliLucarelli Lucarelli
Stemma della famiglia LucarelliLucarelli (CAM) (Aversa, Napoli) Titolo: patrizio di Aversa
di azzurro alla fenice uscente dalle fiamme divampanti sopra un mezzo globo terrestre uscente dalla punta il tutto al naturale , e fissante un sole d'oro posto nel canton destro del capo
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook