Lovati - Origine del Cognome

Origine del cognome Lovati
Origine
Deriva dal cognomen latino Lupus attraverso il nome medioevale Lupatus trasformato in Lupato e poi in Lovato.
Esistono tracce già dal 1300 a Padova con un Lovato de' Lovati (1240-1309) scrittore e poeta e nel milanese nella seconda metà del 1500 elencato tra i Patrizi milanesi si ha un certo Giovanni Battista Lovati.
Il cognome Lovato è tipico veneto, delle province di Verona, Vicenza e Padova.
Lovati è proprio del milanese.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 541 famiglie Lovati in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Lovati in Italia!
Popolarità
Il cognome Lovati è 721° nella regione Lombardia
Il cognome Lovati è 157° nella provincia di Milano
Il cognome Lovati è nel comune di Borgolavezzaro (NO)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook