Longo - Origine del Cognome

Origine del cognome Longo
Origine
Dovrebbe derivare da soprannomi legati al vocabolo lungo e probabilmente condizionati dall'altezza o dalla magrezza del capostipite.
Tracce di questo cognome si ritrova ad esempio nella Vita di Ubertino da Carrara del 1300 scritta dal Vergerio: "...Longettus erat hereditarius servus, et semper una nutritus..:" oppure nel Codice Diplomatico della Lombardia medievale nell'anno 1172 a Milano: "...Et ad hanc previdendam causam interfuerunt duo estimatores, scilicet Albertus Longus et Iohannes Crozorinus qui estimaverunt hanc commutacionem proficuum esse ecclesie....".
Il cognome Longhi è limitato al nord.
Longo è largamente diffuso in tutt'Italia.
Longetti, molto raro, è tipico del perugino.
Longis, rarissimo, è tipico valdostano.
Luongo è tipico del sud, di Campania e Basilicata in particolare.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 9131 famiglie Longo in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Longo in Italia!
Popolarità
Il cognome Longo è nella regione Puglia
Il cognome Longo è nella provincia di Lecce
Il cognome Longo è nel comune di Tusa (ME)
Stemma
Stemma della famiglia LongoLongo (Modugno (Ba))
Stemma della famiglia LongoLongo (Modugno, Napoli)
bipartito: d'azzurro alla fascia d'oro, caricato di tre stelle a 6 punte d'oro
Stemma della famiglia LongoLongo Longo
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook