Leandri - Origine del Cognome

Origine del cognome Leandri
Origine
Dovrebbe derivare dal nome di origini greche Leandro, a sua volta originato da Leiandros dall'unione dei termini greci leios (tranquillo) e andros (uomo) con il significato di "uomo tranquillo" o da Leandros dall'unione dei termini greci laos (popolo) e andros (uomo) con il significato di "uomo del popolo".
Il cognome Leandri ha un piccolo ceppo nel veneziano, uno nel perugino ed uno nel romano.
Leander, quasi unico, è tipicamente milanese ed è una forma dialettale del precedente.
Leandro, molto più raro, ha un piccolo ceppo tra padovano e veneziano ed uno in Puglia tra barese e tarentino.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 341 famiglie Leandri in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Leandri in Italia!
Popolarità
Il cognome Leandri è 644° nella regione Umbria
Il cognome Leandri è 461° nella provincia di Perugia
Il cognome Leandri è nel comune di Deruta (PG)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook