Lanzi - Origine del Cognome

Origine del cognome Lanzi
Origine
Lanza è molto diffuso sia al sud che al nord, Lanzi occupa l'areale che comprende Lombardia, Emilia, Toscana, Umbria e Lazio, dovrebbero derivare da soprannomi legati alla forma arcaica del vocabolo lancia, ad indicare probabilmente il mestiere dell'uomo d'armi o più semplicemente la funzione di portatore d'armi.   Già nel XII secolo c'è un Francesco Lanza feudatario di Rosolini (SR) e una famiglia Lanzi è annoverata tra la nobiltà ghibellina di Trescore (BG), nel 1400 troviamo Blasco Lanza, Dottore in legge che sposa Rosa, Baronessa di Mojo, nel 1500 il Barone Cesare Lanza è feudatario di Carini (PA).
Varianti
Presenza
Ci sono circa 1311 famiglie Lanzi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Lanzi in Italia!
Popolarità
Il cognome Lanzi è 497° nella regione Emilia-Romagna
Il cognome Lanzi è 133° nella provincia di Reggio Emilia
Il cognome Lanzi è nel comune di Torre Cajetani (FR)
Stemma
Stemma della famiglia LanziLanzi (LAZ) (Roma)
Stemma della famiglia LanziLanzi (EMI) (Bologna)
Stemma della famiglia Lanzi non presenteLanzi (Terni, Bagnoregio, Stroncone)
di rosso al ferro di lancia di argento posto in palo, col capo di azzurro caricato di 3 stelle d'argento di 6 punte ordinate in fascia e sostenuto da una trangla d'oro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook