Inghirami - Origine del Cognome

Origine del cognome Inghirami
Origine
Inghirami, molto raro è tipico toscano, Ingrami è specifico della zona tra Serramazzoni e Maranello nel modenese, derivano dal nome medioevale, peraltro rarissimo, Enghiramo, di cui abbiamo un esempio nel 1200 nel senese: "...era stata costretta la Republica Fiorentina a rinunziare a tutte le usurpate ragioni sopra del Contado Sanese, e i Conti rimanevano ancora contumaci, andavano sopra loro le milizie Urbane de due Terzi di Città, e Camollia, sotto la condotta di Messer Enghiramo da Gorzano, e di Ghino di Messer Filippo Fortegueri...".  Tracce di questa cognomizzazione le troviamo a Rosia (SI) con Nello d’Inghiramo signore di Castel di Pietra, marito nel 1280 della famosa Pia de Tolomei ricordata nella Divina Commedia.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 44 famiglie Inghirami in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Inghirami in Italia!
Popolarità
Il cognome Inghirami è 4051° nella regione Toscana
Il cognome Inghirami è 620° nella provincia di Massa-Carrara
Il cognome Inghirami è 84° nel comune di Tresana (MS)
Stemma
Stemma della famiglia InghiramiInghirami (TOS) (Firenze) Titolo: nobile, patrizio romano
d'azzurro al monte di sei cime d'argento sormontato da un albero di verde; col capo d'argento, sostenuto di rosso caricato di una rosa dello stesso
Stemma della famiglia InghiramiInghirami (TOS) (Prato, Firenze)
D'oro, all'albero di melograno fruttifero al naturale, nodrito su un monte di sei (o tre) cime d'azzurro; e al capo d'argento, sostenuto da una divisa di rosso e caricato di una rosa dello stesso, bottonata del campo
Stemma della famiglia InghiramiInghirami (LAZ TOS) (Volterra, Roma) Titolo: conte palatino, nobile romano, patrizio di Volterra
d'azzurro all'albero di verde posto sopra un monte di sei cime d'argento; capo d'argento caricato di una rosa di rosso, sostenuto da una fascia dello stesso
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook