Guiscardi - Origine del Cognome

Origine del cognome Guiscardi
Origine
Entrambi rarissimi, sembrerebbero di origine napoletana, derivano dal nome medioevale normanno Wiscard, abbiamo tracce di questa cognomizzazione fin dal 1000 con il Duca Roberto Guiscardo, fondatore dello stato normanno delle due Sicilie.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 11 famiglie Guiscardi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Guiscardi in Italia!
Popolarità
Il cognome Guiscardi è 9566° nella regione Calabria
Il cognome Guiscardi è 3925° nella provincia di Catanzaro
Il cognome Guiscardi è 74° nel comune di Belmonte Calabro (CS)
Stemma
Stemma della famiglia Guiscardi non presenteGuiscardi (Vercelli, Bianzè, Casale) Titolo: marchesi del Cerro; signori di Conzano, Vische; consignori di Monteu da Po, Terruggia, Villanova
Inquartato, al 1º e 4º troncato di rosso e d'argento, al leone dell'uno nell'altro; al 2º e 3º bandato di rosso e d'argento
Stemma della famiglia Guiscardi non presenteGuiscardi (Cravegna)
Troncato di rosso e d'argento, alla pianta di verde, fiorita, radicata in un terreno al naturale, attraversante sulla partizione, con un sole al naturale, movente dal capo
Stemma della famiglia Guiscardi non presenteGuiscardi (Tortona) Titolo: signori di Boca, Pernate
Troncato di rosso e d'argento, al leone dell'uno nell'altro, con il capo d'oro, carico di un'aquila coronata, di nero
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook