Grassi - Origine del Cognome

Origine del cognome Grassi
Origine
Potrebbe derivare da soprannomi legati a caratteristiche fisiche del capostipite. Il grasso era sinonimo di robustezza e buona salute e pertanto il soprannome aveva una connotazione augurale positiva. 
Tracce di questa cognomizzazione si trovano nelle Pergamene milanesi del monastero di S. Ulderico detto Bocchetto, sotto l'anno 1191, dove si legge: "...Anno dominice incarnacionis millesimo centesimo nonagesimo primo, tercio die mensis madii, indicione nona, Laudatione et domne Fomia monacha monasterii quod dicitur Dathei, Cicilia monacha monasterii quod dicitur Dathei, Bellixia monacha monasterii quod dicitur Dathei, monacharum infrascripti monasterii Dathei et  Guifridus Anrochus avocatus monasterii quod dicitur Dathei negocii avocati electi, et secundum quod estimaverunt Rabbus Bunizane, Rabbinus, Rabinus Bonizane de loco Trenno Guilielmus Rovore de loco Trenno qui dicitur Rovore de loco Treno, qui estimaverunt et dixerunt uti lex et usus possit, cartulam commutationis fecit domna Allexandria abbatissa monasterii quod dicitur Dathei prefati monasterii Dathei siti in civitate Mediolani necnon ex altera parte Arialdus de civitate  Landulfus Grassus filius quondam  Arialdus de civitate Mediolani Landulfi Grassi de suprascripta civitate. ...".
Il cognome Grassi è diffusi in tutta l'Italia, ma prevale al centro-nord. De Grassi è tipico della Venezia Giulia.
Presenza
Ci sono circa 7180 famiglie Grassi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Grassi in Italia!
Popolarità
Il cognome Grassi è 38° nella regione Lombardia
Il cognome Grassi è 14° nella provincia di Milano
Il cognome Grassi è nel comune di Sedriano (MI)
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook