Granieri - Origine del Cognome

Origine del cognome Granieri
Origine
Dovrebbe derivare da modificazioni del nome medioevale Guarnerus e potrebbe avere origini germaniche dal nome warin-hari trasformato nel tempo in warnheri - warnier - garnier. Un'altra ipotesi lega il cognome al francese grainier ossia "commerciante di grano".
Il cognome Granieri ha vari ceppi in giro per l'Italia, nel torinese, nel perugino, a Roma, nel napoletano, in Puglia, nel cosentino e nel catanese.
Graniero ha ceppi nel frusinate e nel napoletano.
Graneri ha piccoli ceppi nel torinese e nel reggino.
Granerio è praticamente unico.
Granero è tipico della zona che comprende torinese, cuneese e savonese.
Granier è rarissimo.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 450 famiglie Granieri in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Granieri in Italia!
Popolarità
Il cognome Granieri è 1419° nella regione Umbria
Il cognome Granieri è 613° nella provincia di Cosenza
Il cognome Granieri è nel comune di Carosino (TA)
Stemma
Stemma della famiglia GranieriGranieri Granieri
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook