Granata - Origine del Cognome

Origine del cognome Granata
Origine
Vi sono diverse le ipotesi sull'origine di questo cognome: la prima è che derivi dal latino granata mala, "frutti granosi", cioè i frutti del melograno, per indicare chi produceva o vendeva questi frutti;  la seconda da un soprannome per chi aveva capelli o carnagione rossa; la terza dal nome di una frazione di Santa Maria del Cedro, in provincia di Cosenza, oppure da un monte in provincia di Foggia ed infine dalla città spagnola di Granada, dallo spagnolo granado, "forte, notevole".
Il cognome Granata è assolutamente panitaliano.
Granato, decisamente meridionale, ha un forte nucleo in Campania.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 3010 famiglie Granata in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Granata in Italia!
Popolarità
Il cognome Granata è 209° nella regione Campania
Il cognome Granata è nella provincia di Lodi
Il cognome Granata è nel comune di Inverno e Monteleone (PV)
Stemma
Stemma della famiglia GranataGranata (CAL) (Catanzaro)
D'azzurro alla melagrana coronata d'oro
Stemma della famiglia GranataGranata (SIC) (Messina)
d’azzurro, alla melagranata coronata d’oro, aperta e granita di rosso
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook