Gismondi - Origine del Cognome

Origine del cognome Gismondi
Origine
Deriva dal nome italo germanico Gismund.
Si ha traccia del nome in un atto del 1050: "...Gismundus de Palata cum uxore et filiis..."
Il cognome Gismondi sembra originario dell'Italia centrale e della parte settentrionale del sud.
 
Presenza
Ci sono circa 602 famiglie Gismondi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Gismondi in Italia!
Popolarità
Il cognome Gismondi è 774° nella regione Marche
Il cognome Gismondi è 189° nella provincia di Fermo
Il cognome Gismondi è nel comune di Binetto (BA)
Stemma
Stemma della famiglia GismondiGismondi (Palermo) Titolo: barone di Portaferrata; marchese di Camporeale
troncato: nel 1º d'oro, alla rosa di rosso, fustata e fogliata di verde; nel 2º d'argento, al cuore di rosso, e la fascia d'azzurro attraversante sulla partizione
Stemma della famiglia GismondiGismondi (Nizzardo)
Palato d'oro e di rosso, con il capo d'azzurro, carico di una stella d'oro
Stemma della famiglia GismondiGismondi (TOS) (Pisa)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook