Gazza - Origine del Cognome

Origine del cognome Gazza
Origine
Potrebbe derivare, direttamente o tramite forme accrescitive, dal nome di paesi come Gazzo presente nel parmense, nel mantovano, nell'imperiese, nel vicentino e nel padovano, come ad esempio Gazzo Veronese.
In alcuni casi deriverebbe invece dal soprannome  o dal nome medioevale Ghezzo o Gazzo o da una forma aferetica di un ipocoristico del nome Domenico o Domenigo.
Il cognome Gazza ha un nucleo nel parmense ed uno nella penisola salentina.
Gazze è quasi unico.
Gazzi ha un ceppo tra milanese e pavese ed uno tra mantovano, veronese e rovigoto, con un ceppo secondario nel latinense, probabile esito dell'emigrazione in funzione della bonifica Pontina.
Gazzo ha un ceppo nel veronese, uno a Genova e nel genovese ed uno in Sicilia nel catanese.
Gazzone, rarissimo, sembrerebbe ligure.
Gazzoni ha un ceppo nel milanese, uno nel mantovano, uno nel bolognese ed uno tra forlivese e riminese.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 216 famiglie Gazza in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Gazza in Italia!
Popolarità
Il cognome Gazza è 2231° nella regione Emilia-Romagna
Il cognome Gazza è 251° nella provincia di Parma
Il cognome Gazza è nel comune di Ghislarengo (VC)
Stemma
Stemma della famiglia Gazza non presenteGazza (Ovada)
D'azzurro, alla gazza d'argento, posata su una montagna di verde, nell'atto di guardare un sole levante e radioso al naturale, movente dal cantone destro del capo
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook