Garneri - Origine del Cognome

Origine del cognome Garneri
Origine
Dovrebbe derivare dal nome medioevale Garnerus di cui si ha un esempio in un atto del 1231: "...Hanc autem elemosinam et venditionem Petrus, filius dicti Garnerii, laudavit et approbavit, promittentes tam dictus Garnerus quam Petrus filius suus...".
Garneri è tipico di Torino con un ceppo forse non secondario nel bresciano.
Garnero è specifico del Piemonte occidentale, cuneese e torinese.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 58 famiglie Garneri in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Garneri in Italia!
Popolarità
Il cognome Garneri è 5920° nella regione Piemonte
Il cognome Garneri è 1528° nella provincia di Cuneo
Il cognome Garneri è nel comune di Elva (CN)
Stemma
Stemma della famiglia GarneriGarneri (Nizza ?) Titolo: consignori di Sant'Antonino
D’argento, a tre scaglioni di rosso, con il capo d'oro, cucito
Stemma della famiglia Garneri non presenteGarneri (PIE) (Dronero, Savigliano, Cavallermaggiore) Titolo: consignore di Costigliole Saluzzo
Scaglionato di rosso e di verde, i pezzi orlati d'argento, con il palo dello stesso
Stemma della famiglia Garneri non presenteGarneri (PIE) (Cavallermaggiore)
Partito controscaglionato d'argento e di rosso
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook