Gallelli - Origine del Cognome

Origine del cognome Gallelli
Origine
Dovrebbe derivare dall'italianizzazione del nome sia arabo che turco Halil, o dal nome ebraico Hallel, "preghiera", una forma apocopaica del nome Hallelujah.
Il cognome Gallelli è tipicamente calabrese, della provincia di Catanzaro in particolare.
Gallello ha qualche presenza sempre nel catanzarese.
Gallella, raro, è specifico del catanzarese.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 204 famiglie Gallelli in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Gallelli in Italia!
Popolarità
Il cognome Gallelli è 844° nella regione Calabria
Il cognome Gallelli è 155° nella provincia di Catanzaro
Il cognome Gallelli è nel comune di Badolato (CZ)
Stemma
Stemma della famiglia Gallelli non presenteGallelli (Badolato) Titolo: barone di Badolato, patrizio di Stilo, conte di Pago e Nona, patrizio di Zara
Troncato nel 1° d'oro, all'aquila spiegata di nero coronata, rostrata e armata del campo, linguata di rosso, movente dalla troncatura, nel 2° d'oro alla terrazza di verde sostenente una volpe salente al naturale, con l testa rivolta e sinistrata da un gallo della volpe, passante, imbeccato, crestato e barbato di rosso
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook