Fratta - Origine del Cognome

Origine del cognome Fratta
Origine
Ha ceppi tra il bellunese e la provincia di Pordenone, nel foggiano ed in Campania, dovrebbero derivare da toponimi come Fratta di Maniago (PN), Pradella Fratta (BL) o Fratta di Oderzo (TV) o anche Frattamaggiore (NA), anche il ceppo pugliese potrebbe derivare da antichi nomi di località, in greco recinto di pietra, stallo si dice fracta.
Presenza
Ci sono circa 367 famiglie Fratta in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Fratta in Italia!
Popolarità
Il cognome Fratta è 2181° nella regione Friuli-Venezia Giulia
Il cognome Fratta è 428° nella provincia di Foggia
Il cognome Fratta è nel comune di Casalvecchio di Puglia (FG)
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook