Forni - Origine del Cognome

Origine del cognome Forni
Origine
Dovrebbe derivare da soprannomi di mestiere e cioè dall'attività di fornai svolta dai capostipiti.
Dell'antica casata modenese dei Forni si hanno notizie sin dal XII secolo con il suo fondatore, Ercole Forni, iscritto alle corporazioni di Modena come fornaio.
Il cognome Forni ha un ceppo tra Lombardia e Piemonte orientale, uno bolognese, uno fiorentino ed uno napoletano.
Forno, tipicamente piemontese, ha anche un ceppo in Valtellina ed uno nel genovese.
Fornoni è tipico del bergamasco, mentre Fornone, è quasi unico ed è probabilmente dovuto ad un errore di trascrizione del precedente.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 1333 famiglie Forni in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Forni in Italia!
Popolarità
Il cognome Forni è 337° nella regione Emilia-Romagna
Il cognome Forni è 57° nella provincia di Bologna
Il cognome Forni è nel comune di San Giovanni in Persiceto (BO)
Stemma
Stemma della famiglia ForniForni (Sicilia) Titolo: barone della Tavola
d’argento, a tre fasce di rosso
Stemma della famiglia Forni non presenteForni (EMI) (Modena, Mirandola) Titolo: marchese di Argentera, Bersezio Borgo San Dalmazzo; conte di Vinadio, Sambuco, Aisone, Pietraporzio, Pontebernardo; signore di Aisone; consignore di Borgo S. Dalmazzo, Perosa
D’azzurro, alla fascia formata da cinque rombi, accompagnati da tre stelle dello stesso, il tutto d'oro
Stemma della famiglia Forni non presenteForni Forni
di azzurro alla fascia di cinque losanghe, delle quali le due esterne dimezzate, accompagnate da tre stelle (6), il tutto d'oro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook