Fanti - Origine del Cognome

Origine del cognome Fanti
Origine
Deriva dal nome proprio Fante che significa "bambino, ragazzo, giovane non sposato, garzone". In molti casi, tuttavia, può essere semplicemente un diminutivo o vezeggiativo del nome augurale Bonfante o Belfante ("che sia un buon/bel bambino").
Il cognome Fanti è presente soprattutto in tutta l'Italia centrosettentrionale e in Sardegna.
Fant ha un ceppo nel bellunese ed uno nell'udinese.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 1603 famiglie Fanti in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Fanti in Italia!
Popolarità
Il cognome Fanti è 257° nella regione Emilia-Romagna
Il cognome Fanti è 93° nella provincia di Bologna
Il cognome Fanti è nel comune di Monzuno (BO)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook