Fadini - Origine del Cognome

Origine del cognome Fadini
Origine
Dovrebbe derivare da forme ipocoristiche del termine dialettale fada, "fata", che ha dato anche luogo al nome Fadino di cui si ha un esempio in un atto di vendita del 1352 a Bergamo dove la parte acquirente è un certo Giovanni fu Fadino de Molonio di borgo Santo Stefano.
Potrebbe anche derivare dall'aferesi di nomi come Bonfadinus, forma alterata di Bonfantinus.
Il cognome Fadini ha un ceppo lombardo soprattutto nell'area delle province di Mantova, Cremona, Brescia e Bergamo, con massima concentrazione nel vicino veronese, ed un ceppo nell'udinese.
Fadin, molto raro, parrebbe del padovano.
Fadino, quasi unico, è probabilmente dovuto ad errori di trascrizione dei precedenti.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 287 famiglie Fadini in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Fadini in Italia!
Popolarità
Il cognome Fadini è 1463° nella regione Friuli-Venezia Giulia
Il cognome Fadini è 519° nella provincia di Verona
Il cognome Fadini è nel comune di Tarcento (UD)
Stemma
Stemma della famiglia FadiniFadini (Milano, Crema)
di verde al cavallo di argento, gaio e slanciato sulla campagna d'oro caricata di tre rotelle di sperone a cinque punta di nero disposte 2 e 1
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook